Esplosione nella notte

Fa esplodere una bomba carta nel cuore della notte e resta gravemente ferito

Immediati i soccorsi degli uomini del 118, richiamati dai residenti terrorizzati per l'accaduto. Sul posto, anche i carabinieri che hanno provveduto a segnalare le prove presenti per cercare di ricostruire l'episodio

Cronaca
Minervino domenica 19 marzo 2017
di La Redazione
Il luogo dell'esplosione © MinervinoLive

Un forte boato seguito a breve dal suono delle sirene, è quello che molti minervinesi hanno sentito nel cuore di questa notte, circa alle ore 1.30. Ad esplodere è stata una bomba carta, di fattura artigianale, che un  minervinese classe '84, già noto alle forze dell'ordine, cercava di posizionare davanti a un piccolo deposito sito in via Mazzini.

Al momento dell'accensione dell'ordigno è seguita l'esplosione che ha investito lo stesso autore del gesto, il quale a causa della violenta detonazione si è accasciato inerme sull'asfalto, in una pozza di sangue.

Immediati i soccorsi degli uomini del 118, richiamati dai residenti terrorizzati per l'accaduto. Sul posto, anche i carabinieri della locale stazione che hanno provveduto a segnalare le prove presenti sul posto per cercare di ricostruire l'episodio.

Sconosciuti al momento i motivi che hanno spinto l'uomo a compiere il gesto. Significativa la vicinanza tra il luogo dell'esplosione e le abitazioni dei suoi parenti più stretti. Tutte le ipotesi attualmente restano al vaglio degli inquirenti.

Il giovane minervinese, al momento, è ricoverato presso il nosocomio di Gioia del Colle in prognosi riservata.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette