Polemica politica

Notte Bianca 2017, l'Ulivo 2.0: "Centro storico sporco ha accolto i visitatori dell'evento"

A differenza di altre volte​​ non possiamo addebitare all’inciviltà di alcuni Minervinesi tale stato di cose. In questa incresciosa situazione l’unica responsabilità è da addebitarsi all’Amministrazione

Politica
Minervino sabato 12 agosto 2017
di La Redazione
Notte Bianca 2016
Notte Bianca 2016 © MinervinoLive.it

Ormai da diversi anni la Notte Bianca a Minervino è tra i maggiori eventi dell’Estate Minervinese, sicuramente quello che attira il maggior numero di pubblico. La bellezza senza pari del nostro centro storico, le prelibatezze della nostra cucina, le varietà musicali proposte, sono un mix che non possono lasciare indifferenti i Minervinesi così come i tanti forestieri che quotidianamente si riversano nel nostro paese per sfuggire alla calura estiva.

I consiglieri de l'Ulivo 2.0, nel merito del decoro urbano, lanciano dure accuse all'attuale maggioranza: "Se anche quest'anno i ristoratori hanno saputo soddisfare ogni tipo di palato, e se le varie esperienze musicali che si alternavano tra i vicoli della Sciesciola hanno catturato il pubblico più giovane come quello più maturo, lo “spettacolo” che invece la parte più antica di Minervino ha dato di se non è stato certamente al livello di quello degli anni precedenti. Bastava infatti girare fin dal primo pomeriggio per vedere come, incredibilmente, vie centralissime come Corso de Gasperi e via Papa Innocenzo XII si presentassero con le loro chianche annerite dai segni dei pneumatici e dalla sporcizia accumulata da mesi di mancati lavaggi; i bidoni della spazzatura erano strabordanti di rifiuti; le zone in cui ristoratori e band avrebbero dovuto lavorare o esibirsi erano piene di cartacce o invase da erbacce infestanti. Eppure, anche nei Comuni peggio amministrati, quando si deve svolgere un evento di tale portata, si compiono tutti gli sforzi possibili e ci si impegna maggiormente per “mettersi in mostra“, magari sacrificando per un giorno le altre zone del paese. Invece a Minervino tutto ciò non è successo e l’intero paese, centro storico in primis, si è presentato alle migliaia di persone partecipanti all'evento, tra cui tantissimi forestieri, sporco e in uno stato vergognoso".

"A differenza di altre volte - continuano i consiglieri Gennaro Superbo, Rosa Superbo e Scarpa Antonio - non possiamo addebitare all’inciviltà di alcuni Minervinesi tale stato di cose. In questa incresciosa situazione l’unica responsabilità è da addebitarsi all’Amministrazione Comunale, Sindaca Mancini e Vice Sindaco Brizzi – nonché Assessore preposto - in testa. È unicamente colpa dell’incapacità amministrativa di questi signori se gli sforzi dei tanti che si sono prodigati per la riuscita di tale manifestazione sono stati, pur se in minima parte, vanificati.

Eppure è passato solo un anno da quando la Sindaca girava felice per le strade del nostro paese nella Notte Bianca edizione 2016 vantandosi, pur senza avere nessun merito, per la bellezza di tale iniziativa. Oggi invece è proprio lei la principale responsabile per una festa, pur sempre bellissima, ma che in anni passati aveva accolto in ben altro modo chi vi partecipava.

Un’Amministrazione che ha nella problematica dei rifiuti una delle tante situazioni che aveva promesso di risolvere, ma che invece, esclusivamente a causa delle proprie incapacità, ha contribuito a rendere ancora peggiore.

Passati oramai diversi mesi da quando la precedente azienda che si occupava del servizio di igiene urbana è stata letteralmente cacciata – essendo questa stata additata come la causa di ogni male – e individuata, pur senza nessun tipo di bando, una nuova azienda, in tanti speravano che la situazione potesse migliorare. Invece, nonostante l'aumento della TARI, il servizio è evidentemente peggiorato, causa anche il mancato controllo da parte degli amministratori comunali, consegnandoci un paese sporco come non mai".

E concludono: "Oggi, passati 14 mesi dall'insediamento di questa Amministrazione, del promesso cambiamento, in meglio, non vi è nessuna traccia, tutto questo a discapito di Minervino e delle sue enormi potenzialità".

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria Vincenza Giorgio ha scritto il 19 agosto 2017 alle 15:02 :

    Purtroppo è proprio così, questa Amministrazione è riuscita nell'impresa difficilissima di essere peggiore della precedente che pure è stata molto, ma molto inadeguata. Povero il nostro paese, va di male in peggio! quelli limitrofi al contrario migliorano! Rispondi a Maria Vincenza Giorgio

Le più commentate
Le più lette